ERRORI più comuni nel pulire i divani

Vediamo i diversi tipi di divani.

Quelli più facili da pulire sono i divani in pelle o simil pelle in quanto all’interno non passa nulla né polvere né la nostra pelle ed evitiamo così il problema acaro. L’unica nota negativa del divano in pelle sono le macchie che sono difficili da togliere ed in alcuni casi impossibili da eliminare. La pelle ogni tanto va trattata per evitare che si secchi e si rompa.

Divani in alcantara o in velluto. Hanno un tessuto molto bello e al tempo stesso delicato. Qui bisogna fare attenzione. Quasi il 100% di questi divani non sono sfoderabili. Come li teniamo puliti? Di solito si usa una spazzola o l’aspirapolvere. Attenzione perché essendo molto delicati i tessuti tendono a consumarsi e rovinarsi. Con l’accumulo della polvere e di acari al loro interno i colori smarriscono e il tessuto si appiattisce.

Divani in stoffa. Ci sono quelli sfoderabili e non sfoderabili.

Per quelli sfoderabili. Lavare un divano vuol dire sfoderarlo, mettere il rivestimento in lavatrice, stenderlo all’aperto per farlo asciugare e poi rimettere la fodera che magari si è anche ristretta. È facile? Non proprio!

Bene hai lavato le fodere, hai consumato corrente elettrica, acqua, detersivi, tempo e fatica. Ma cosa hai lavato? il divano o solo le federe? E i cuscini come li lavi? Loro nel frattempo sono stati alla mercé della polvere mentre erano nudi senza fodere.

Anche in questo caso pensavi di aver lavato il divano in realtà hai lavato solo la parte meno sporca.

Molti pensano che allora mettendo un copri divano la questione sia risolta. Mi spiace deluderti ma è solo un colorato e dispendioso, a volte, tentativo. La polvere passa anche tramite il copri divano e si infila dentro il tuo divano ugualmente. Un po meno? Si.. un po’! E’ come usare la camicia per non sporcare la maglia della salute. Vale lo stesso principio del coprimaterasso. Prendi un fazzoletto scuro e strofinalo sul dorso della tua mano facendo una leggera pressione. C’è qualcosa di bianco? Quella è la tua pelle. Come vedi passa tramite i tessuti senza che noi ce ne accorgiamo.